Vacanza a Vigo di Fassa, gemma del Trentino

Vigo di Fassa è una delle perle più splendenti della Val di Fassa. Non è un caso infatti che sia tra le mete turistiche più importanti e interessanti di tutto il Trentino. Dormire in un hotel a Vigo di Fassa senza visitare almeno una volta Vigo di Fassa è un vero e proprio delitto, soprattutto perché questa località è perfetta per trascorrere qualche giorno nel più totale relax, divertimento e benessere. Vigo di Fassa infatti è capace di attirare ogni anno diverse migliaia di visitatori, tanto durante il periodo estivo quando durante quello invernale.

Consultando un tour operator o un sito specializzato in viaggi è possibile prenotare un albergo a Vigo di Fassa in modo facile e veloce, oppure potete trovare una sistemazione anche in un hotel a Campitello di Fassa, che dista pochi minuti da Vigo. Magari, prenotando con un po’ di anticipo, si può beneficiare di qualche offerta low cost allettante, in grado di far risparmiare sul costo complessivo del viaggio.

Vigo di Fassa è una meta conosciuta principalmente come località sciistica. È tra le più importanti del Trentino, e la maggior parte delle strutture ricettive della zona sorge proprio a ridosso delle piste da sci. Gli impianti sportivi di Vigo di Fassa sono tra i più avveniristici e all’avanguardia. Nel caso dovesse esserci scarsità di precipitazione, un cannone sparaneve si premura di ricoprire le piste con un manto nevoso di qualità, e grazie a questo sistema la stagione dura invernale dura fino alla fine di aprile. Quindi, se avete intenzione di organizzare una settimana bianca, siete ancora in tempo.

La manutenzione è la punta di diamante del comprensorio, così come gli impianti di risalita, che sono pressoché perfetti. Hanno standard qualitativi che rasentano l’eccellenza, e permettono agli sciatori di raggiungere in pochi minuti tutte le piste della stazione sciistica.

Una vacanza a Vigo di Fassa è indicata anche d’estate, soprattutto se si ha intenzione di trascorrere qualche giorno nella tranquillità più totale. In estate sono molto praticate discipline quali il trekking e l’escursionismo, che consentono di stare a diretto contatto con la natura. Camminare tra i boschi e i loro sentieri è estremamente ritemprante, e regala un benessere psicofisico in grado di distendere il corpo e la mente dai soliti affanni quotidiani.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *